Comune di Celano

Gli agricoltori chiedono sconti sul gasolio

News / In evidenza
Inviato da staff 10 Set 2009 - 10:28

gasoliofucino_200Celano. La crisi del mercato orticolo fucese sta mettendo a dura prova le tasche degli agricoltori, costretti ad affrontare numerose spese, una su tutte quella del carburante. La regione ha concesso delle agevolazioni a duemila agricoltori, ma non basta. I coltivatori chiedono nuovi indennizzi per l'acquisto della nafta e lan riduzione del prezzo del carburante.



La regione tende una mano agli agricoltori e lo fa concendo il carburante a tasso agevolato. I coltivatori, che hanno ottenuto l'assegnazione della quota di carburante a tasso agevolato, hanno presentato la domanda all'Uma (utenti macchine agricole) di Avezzano. Ad ogni agricoltore è stato assegnato un tot di carburante in base agli ettari di terreno coltivati. Il carburante sarà pagato circa 0,70 euro a litro e non 1,15 centesimi. Tutto questo però non basta. I coltivatori, vista la crisi dell'ultimo periodo, chiedono un'ulteriore agevolazione di almeno il 50 per cento.  «La Regionedeve tenere nella giusta considerazione la reale situazione del Fucino», ha affermato Carmine Contestabile, operatore di Celano. «Solo con la diminuzione del prezzo della nafta si eviterà che gli agricoltori affrontino ulteriori spese per portare avanti un'attività costretta a fare i conti con avverse condizioni atmosferiche e andamento sfavorevole del mercato».

Questo articolo stato inviato da Comune di Celano
  http://celano.terremarsicane.it/

La URL di questo articolo :
  http://celano.terremarsicane.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=66